sosteniamo
doniamo
finanziamo
realizzati
Cerca per:
area
  • Luganese
  • Locarnese e Vallemaggia
  • Bellinzonese e Valli
  • Mendrisiotto e Basso Ceresio
  • Tutte le aree
#1eb0be
3

Il progetto

Chi siamo

Media

Downloads

Benefit

News
Un Parco per tutti a bordo della Joelette
Un Parco per tutti a bordo della Joelette

Un Parco per tutti a bordo della Joelette

Locarnese, Svizzera

Categoria: finanziamo

Video di presentazione

Accessibilità a 360°

Permettere a tutti, anche alle persone con disabilità, di godere delle foreste selvagge e dei panorami mozzafiato della nostra regione, ed in particolare del territorio del futuro Parco Nazionale del Locarnese: è questo l'obiettivo dei tre accompagnatori d'escursionismo e soprattutto guide PluSport Fabio, Thomas e Claudia, formati in collaborazione proprio con il Progetto di Parco.

Più precisamente, il loro progetto intende avviare, e poi mettere a disposizione un servizio professionale di accompagnamento di disalibili in montagna, con l'ausilio della joelette: un'originale portantina monoruota munita di manici sia nella parte anteriore che nella parte posteriore, che permette di percorrere anche i sentieri più impervi. In questo contesto, la guida PluSport diventa dunque polivalente: non è solo responsabile e supervisore della giornata e dell'uscita, ma anche organizzatore e promotore attivo.

Per realizzare tale progetto e renderne noti i contenuti, le tappe sono però numerose: dalla ricerca degli itinerari più idonei e degli sponsors, alla creazione del materiale informativo e promozionale (cartine, opuscoli e altri supporti), ad infine la costante manutenzione dei veicoli. Infatti, le joelettes di Fabio, Thomas e Claudia sono sì già perfettamente funzionanti, ma essendo il concetto di questo mezzo di trasporto alternativo in continua evoluzione, vi sono spesso apportate migliorie di materiale e di maneggevolezza. Ad esempio, motori elettrici per agevolare la conduzione sono già esistenti su alcuni modelli.

Passo dopo passo, contribuisci anche tu, insieme a noi, a rendere la montagna e l'esperienza della natura accessibile, alla scoperta di questo Parco per tutti, nello spirito delle pari opportunità!

Questo progetto è, infine, uno sviluppo della scheda di progetto dedicata all'accessibilità del Candidato Parco Nazionale del Locarnese, sostenuta dall'Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità.

foto: Claudia Banfi.

 

La joelette

Ideata dall'alpinista francese Joel Claudel e importata in Svizzera dall'associazione romanda Handicap Rando con sede nel Giura, la joelette è un veicolo monoruota munito di manici sia nella parte anteriore che nella parte posteriore, così come di una scocca posta centralmente sopra la ruota, e studiato appositamente per condurre persone con disabilità o con problemi motori su sentieri di montagna non accessibili con normali carrozzine. Ogni joelette è inoltre dotata di sospensioni e di vari accessori per l'utente.

In particolare, la conduzione della joelette necessita un minimo di 3 persone per ogni utente: un accompagnatore nella parte posteriore, un accompagnatore nella parte anteriore e un accompagnatore sul lato.

 

Provare l'esperienza

Da aprile a fine novembre, singoli, famiglie e gruppi possono già noleggiare le joelettes per piccole escursioni e gite alla scoperta della regione del Progetto Parco Nazionale del Locarnese!

Informazioni pratiche: la formazione alla guida e alla sicurezza è obbligatoria, a meno che l'accompagnatore abbia già ricevuto questa formazione. Il noleggio deve essere annunciato almeno 2 giorni prima dell'escursione, e la joelette viene consegnata al momento e sul posto dell'uscita. 

Prezzi:

- Consegna e riconsegna del veicolo, formazione alla guida e alla sicurezza (ca. 1,30h): 200.-.
- Noleggio giornaliero per ogni joelette: 50.-.
- Noleggio giornaliero per ogni joelette elettrica: 75.-.

Recapiti: Fabio Bella - 079 744 85 79 - fabiobella@bluewin.ch; Thomas Lucas - 079 822 56 34 - thomas.lucas@bluewin.ch; Claudia Banfi - 079 444 21 65 - claudia.banfi@bluewin.ch.

 

promotore
Progetto Parco Nazionale del Locarnese

Le guide PluSport e la nascita del progetto

Il progetto di accompagnamento dei disabili in montagna nasce nell'anno 2013, quando Fabio e Thomas, Presidente e vice-Presidente degli Accompagnatori d'Escursionismo della Svizzera Italiana (AESI), incontrano l'educatrice specializzata Claudia in occasione del corso di formazione per monitori d'escursionismo PluSport organizzato dalla Federazione Ticinese Integrazione Andicap (FTIA), in collaborazione con il Candidato Parco Nazionale del Locarnese. Lo scopo ne è infatti l'abilitazione di alcune guide all'accompagnamento di persone con diverse tipologie di disabilità sul territorio.

Ne risulta che i limiti motori sono quelli che causano il maggior numero di difficoltà nell'ambiente montano. Così, il nuovo gruppo di promotori individua un utile mezzo di trasporto che permette anche alle persone con mobilità ridotta di godere dell'incontaminata natura alpina: la joelette.

In seguito, le prime prove pratiche si rivelano un successo, tanto per le guide quanto per gli utenti. Uno stimolo che spinge Fabio, Thomas e Claudia a cercare di dare continuità a questa bella esperienza, proponendo l'attività in futuro, e garantendo professionalità nella conduzione di gruppi in escursioni montane e attività sportive specifiche.

Per di più, Fabio, Thomas e Claudia possono contare sul supporto e sull'esperienza decennale dell'associazione Handicap Rando con sede nel Giura, una sotto-associazione dei romandi Accompagnatori di media montagna (ASAM), che già utilizza del materiale collaudato.

 

Il Progetto Parco Nazionale del Locarnese

Il Progetto Parco Nazionale del Locarnese è un progetto collettivo di 13 Comuni e di 13 Patriziati della regione volto a valorizzare e tutelare un territorio di straordinaria bellezza e unico nel suo genere, che si estende dalle Isole di Brissago sul Lago Maggiore, fino al villaggio di Bosco Gurin, l’unico insediamento Valser del Ticino. Lungo un percorso di appena 35km, il Progetto si eleva dai 193m delle rive del Lago Maggiore, fino ai 2'863m del Wandfluhhorn (Pizzo Biela), passando da un clima subtropicale a un clima alpino.

Il Candidato Parco Nazionale si pone come obiettivo di valorizzare tutti i tesori racchiusi in questo territorio, in collaborazione con vari enti, associazioni e popolazione, promovendo il turismo e i prodotti tipici regionali, in modo da infondere nuovi impulsi allo sviluppo sostenibile di tutta la regione.  

In particolare, il progetto di accompagnamento di disabili in montagna è sostenuto dal Progetto Parco Nazionale del Locarnese nelle sue attività di coordinamento e di comunicazione. Tuttavia, il progetto di accompagnamento di disabili in montagna rimane l'unico beneficiario delle donazioni alla presente iniziativa.

Foto: Ticino Turismo.

 

 (8 foto)

Tutti a bordo!

foto: Daniela Banfi.

Nessun elemento relativo al progetto

 

Il progetto è stato realizzato attraverso il crowdfunding su progettiamo.ch.
Grazie a tutti i sostenitori.

Benefit per i sostenitori

Il tuo nome su una joelette!

da Fr. 250.-

Per ogni donazione superiore a Fr. 250.-, il nome del donatore sarà esposto per 5 uscite sullo schienale di una joelette. 

 

PROGETTO REALIZZATO!!!

07.01.2016Aggiungi un commento

Grazie di cuore classe TUR 3B della SSAT!!!

27.05.2015Aggiungi un commento

Grazie di cuore per aver devoluto al progetto della joelette il ricavato di Fr. 3'730.- dell'evento di bubble football!!

Guardate qui il nostro video!
Bubble Football - 09.05.2015 (Video)

Dimostrazione della joelette con le guide PluSport al Parco on ice! - Sabato 20 dicembre - ore 11 - Locarno on ice

18.12.2014Aggiungi un commento

PER NATALE, FAI UN REGALO AL TERRITORIO!

Questo Natale, sostieni anche tu uno dei numerosi progetti della regione del Progetto Parco Nazionale del Locarnese!

Sulla piattaforma di raccolta fondi progettiamo.ch, gli attori locali presentano alcuni dei loro progetti di sviluppo regionale. Aiutaci ad aiutarli, contribuendo da casa all’idea che più ti piace, e ricevi dei fantastici omaggi!

Inoltre, vieni ad incontrare produttori, artigiani e guide in occasione del mercatino di Natale di sabato 20 dicembre 2014, dove potrai trovare golose idee regalo per i tuoi cari, oppure in occasione di uno dei laboratori del Parco.
Foto: Paola Valchera.

status
105.9%
Altri finanziamenti
progettiamo.ch
cifra obiettivo
9'000.-Fr.
cifra raccolta
9'530.-Fr.
obiettivo raggiunto!
+530.-Fr.
visite al progetto
4441
sostenitori
3
valutazione media

Dona un po' del tuo tempo!
Di cosa si tratta?

condividi
0
https://www.progettiamo.ch/118.aspx
charset ISO-8859-128591

Progetti in scadenza

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

31.12.2019
19 giorni alla chiusura
68%

I Corni da Curzönas
Corzoneso Valle di Blenio, Svizzera

31.12.2019
19 giorni alla chiusura
15%

Capanna Cremorasco 2.0
Camorino , Svizzera

31.12.2019
19 giorni alla chiusura
23%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

31.12.2019
19 giorni alla chiusura
98%

Ombra un raggio di luce
Ticino, Svizzera

31.01.2020
crowdfunding in corso
4%

Un impianto voce nuovo
Locarno, Svizzera

05.03.2020
crowdfunded! progetto finanziato
100%

Boccia Al Bosco
Valle Verzasca, Svizzera

17.03.2020
crowdfunding in corso
56%

Una nuova Capanna in vetta al Monte Gambarogno
Gambarogno, Svizzera

26.03.2020
crowdfunding in corso
37%

Insieme per i nostri ragazzi
Lamone, Svizzera

31.03.2020
crowdfunding in corso
50%

Verbano Musica Estate
Locarno-Ascona, Svizzera

31.03.2020
crowdfunded! progetto finanziato
114%

Ultimi contributi

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

12.12.2019 - 13:10Fr. 10.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

12.12.2019 - 09:46Fr. 30.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

11.12.2019 - 12:19Fr. 100.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

07.12.2019 - 21:27Fr. 100.-
19 giorni alla chiusura
68%

Una nuova Capanna in vetta al Monte Gambarogno
Gambarogno, Svizzera

07.12.2019 - 18:20Fr. 100.-
crowdfunding in corso
37%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

06.12.2019 - 15:17Fr. 100.-
19 giorni alla chiusura
68%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

06.12.2019 - 08:32Fr. 200.-
19 giorni alla chiusura
98%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

03.12.2019 - 12:17Fr. 100.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

02.12.2019 - 19:36Fr. 275.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

02.12.2019 - 13:45Fr. 300.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

01.12.2019 - 23:11Fr. 15.-
19 giorni alla chiusura
68%

Frutteto delle Terre di Pedemonte
Cavigliano, Svizzera

01.12.2019 - 12:06Fr. 100.-
19 giorni alla chiusura
68%

Amici di Progettiamo.ch

Progettiamo.ch in cifre

progetti totali
107
visite ai progetti
468251
sostenitori
1498
contributo medio Fr.
284.65
cifra raccolta Fr.
426'407.-
tasso di successo
76%