sosteniamo
doniamo
finanziamo
realizzati
Cerca per:
area
  • Luganese
  • Locarnese e Vallemaggia
  • Bellinzonese e Valli
  • Mendrisiotto e Basso Ceresio
  • Tutte le aree
#1eb0be
3

Il progetto

Chi siamo

Media

Downloads

Finanzia

News
Nuova stalla per capre
Nuova stalla per capre

Nuova stalla per capre

Le nostre capre necessitano di una nuova stalla a Claro

Claro , Svizzera

Categoria: finanziamo

Video di presentazione

Una nuova stalla per noi e le nostre capre

Dopo un ventennio di attività, la nostra azienda agricola ha bisogno di rinnovarsi.
Per stare al passo con le nuove esigenze della legge sulla protezione degli animali, per soddisfare al meglio i nostri clienti e per poter lavorare in modo pratico e razionale, siamo costretti a costruire un nuovo centro aziendale che risponda a tutti i requisiti necessari.

A causa di alcuni cavilli legali però, la nostra azienda agricola non ha beneficiato di aiuti da parte degli uffici della Sezione agricoltura, nè cantonali nè federali.

Abbiamo quindi sottoposto il nostro progetto dapprima all'Ente Regionale di Sviluppo Bellinzonese e Valli e in seguito alla Fondazione per l'aiuto alla montagna. Entrambe le istituzioni hanno visto nella continuità della nostra azienda agricola un progetto da sostenere.

Cerchiamo ora ulteriori sostenitori.

La nostra azienda di allevamento caprino lavora con metodi tradizionali. Produciamo capretti che hanno bevuto il latte delle loro mamme.
I formaggi vengono prodotti secondo le normative e ottengono ogni anno dei riconoscimenti nei concorsi in cui vengono presentati.
In estate ci trasferiamo in alpeggio in Gambarogno, a Montoia.
In autunno le capre pascolano libere sulle montagne sopra Claro, nutrendosi dei preziosi frutti del castagno.
La nostra azienda partecipa ai progetti ecologici promossi dalla Confederazione.
Ci prendiamo cura del nostro territorio e offriamo ai nostri clienti prodotti veramente nostrani.

Sostenere il nostro progetto significa amare il proprio territorio!

 

promotore
Flavia  Anastasia

Una vita da caprai...

Il gregge di capre pascola tranquillo mentre scende verso la stalla. Ancora qualche tenera fogliolina strappata qua e là dai rovi che invadono il sottobosco e poi una lunga pausa per ruminare il raccolto della giornata.
Sono le quattro di un tiepido pomeriggio di tarda primavera.
Mattia e Flavia sono sul piazzale davanti alla vecchia stalla. Da sei anni i due allevatori conducono insieme l’azienda agricola che Mattia ha rilevato dal padre vent’anni fa.
Mentre le capre si radunano pacifiche sullo spiazzo in terra battuta, Mattia controlla attentamente che ci siano tutte.
Intanto Flavia finisce di pulire la stalla. Un lavoro che non ha una fine. Infatti dopo pochi minuti che gli animali saranno rientrati in stalla, lo sterco avrà di nuovo ricoperto il pavimento. A volte è davvero scoraggiante!
È ora di rientrare in stalla. Le capre vengono fatte sfilare a piccoli gruppi e attaccate alla catena nel loro preciso posto. Si tratta di animali abitudinari e spesso sono loro stesse a collocarsi nella giusta posizione. La stabulazione fissa permette di evitare gli scontri che a causa delle grandi corna potrebbero comportare gravi ferite. Le capre rispettano precise gerarchie ma se chiuse in un ambiente piccolo non hanno la possibilità di fuggire, restando vittime degli animali più forti.
Dopo circa mezz’ora tutte le novanta capre sono al loro posto e la frenesia del rientro si placa. A ogni capra viene servito un antipasto di sali minerali e un po’ di mangime, poi il fieno che completa il pasto della giornata.
Flavia e Mattia si preparano per la mungitura. Con il sistema di stabulazione fissa, la scelta di mungere a mano è quasi obbligatoria. Il logorio degli anni però si fa sentire e i dolorini a braccia e spalle sono sempre più frequenti. Per fortuna da qualche anno, Lara, una giovane che ha scoperto la sua passione in questo lavoro, aiuta sia in stalla che sull’alpe. I tre si allacciano quindi gli sgabelli sotto il sedere e, secchielli alla mano, iniziano la mungitura. Dopo circa un’ora e mezza, la mungitura è terminata e il latte filtrato in bidoni di alluminio è messo a raffreddare sotto l’acqua della sorgente.
Non rimane che abbeverare le capre. Visto che loro non possono muoversi, è l’acqua che scorrendo in un intrico di tubi, architettati da Mattia, passando davanti ai loro musi fin quando tutte le capre sono soddisfatte. Mentre si compie questa lunga operazione, Flavia sistema i giacigli delle capre aggiungendo paglia fresca e Lara, scesa in caseificio, lava gli utensili utilizzati per la mungitura.
Sono ormai le otto di sera quando viene spento il generatore che crea la corrente necessaria per far funzionare qualche lampada al neon all’interno della vecchia stalla.
Anche questa giornata è terminata! Dopo una cena veloce, Flavia e Mattia cadono stremati nel letto dormendo un sonno riparatore che terminerà alle sei del giorno dopo.
Una veloce colazione e via, di nuovo in stalla.
Lara è già in azione con pala e carriola. Appena finito di pulire i corridoi e le mangiatoie, le capre ricevono il fieno, distribuito con l’aiuto delle forche.
Poi l’operazione della mungitura si ripete, identica alla sera precedente, salvo che, al termine, i bidoni pieni di latte, vengono caricati insieme a quelli della sera, sull’automobile di Flavia e portati in caseificio dove Lara e Flavia si occuperanno della trasformazione che durerà per tutta la mattina.
Intanto Mattia si occupa degli altri animali della fattoria, cavalli, galline, cani e maiali. Poi torna dalle capre e quando hanno finito di mangiare e di bere, le libera dalle catene per lasciargli il resto della giornata in libertà.
Flavia e Mattia si ritrovano per pranzo e poi via a vendere i formaggi, preparare le recinzioni, riparare i macchinari per la fienagione, organizzare la salita in alpeggio, e chi più ne ha più ne metta…
Una vita senza pause che offre molte soddisfazioni ma anche tanti dubbi rispetto al futuro. La passione però è troppo forte e la forza di continuare si trova sempre.
Una nuova stalla potrebbe facilitare il lavoro, lasciare un po’ di spazio per altro e chissà magari garantire un futuro a qualcuno dei cinque figli di Mattia.

Flavia e Mattia ci credono, la nuova stalla non resterà solo un sogno…

 

 

 (12 foto)

Alpe Montoia

In estate ci trasferiamo in alpeggio dove produciamo formaggio e formaggella di capra.
Una volta stagionate, le formagelle vengono trasportate settimanalmente a valle da Mattia grazie al mulo Romolo.

 (14 foto)

Le capre

Alleviamo capre rustiche, adatte alla vita all'aperto, poco esigenti e piene di salute!

La fattoria dal piz,"La piccola oasi".

Seleziona solo:FotoVideo

Nessun elemento relativo al progetto

 

Quanto vuoi promettere?

- inserire cifra (minimo50 Fr.) e premere il tasto

> Scarica la guida per i finanziatori di progetto (pdf, 145 KB)

Benefit per i sostenitori

Sconto formaggio

da Fr. 200.- a Fr. 500.-

Sconto del 10% sui nostri formaggi.

 

Nome capretta

da Fr. 501.- a Fr. 1'000.-

Vi diamo la possibilità di scegliere una capretta, darle il nome e farle visita.

 

Nessun aggiornamento sul progetto

 

status
95.5%
Altri finanziamenti
progettiamo.ch
cifra obiettivo
300'000.-Fr.
cifra raccolta
286'600.-Fr.
mancano ancora
13'400.-Fr.
mesi restanti per la raccolta fondi
10
visite al progetto
655
sostenitori
10
valutazione media
condividi
0
https://www.progettiamo.ch/321.aspx
charset ISO-8859-128591

Progetti in scadenza

Il futuro di MidnightSports a Melide?
Melide, Svizzera

26.02.2019
7 giorni alla chiusura
95%

Nido d'infanzia Baby's Garden
Ascona, Svizzera

28.02.2019
9 giorni alla chiusura
7%

L@scuola1.0
Bellinzona , Svizzera

31.03.2019
crowdfunding in corso
36%

Furgone BelliGreen
Bellinzona, Svizzera

30.04.2019
crowdfunding in corso
82%

Gestire serenamente i conflitti in famiglia
Losone, Svizzera

27.05.2019
crowdfunding in fase di avvio
18%

FIRSTOFF
Ticino, Svizzera

04.06.2019
crowdfunding in corso
65%

Acquisto veicolo per disabili
Lugano, Svizzera

21.07.2019
crowdfunding in corso
20%

Capanna Cremorasco 2.0
Camorino , Svizzera

31.08.2019
crowdfunding in corso
23%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

31.12.2019
crowdfunding in corso
96%

Ultimi contributi

Gestire serenamente i conflitti in famiglia
Losone, Svizzera

18.02.2019 - 09:44Fr. 20.-
crowdfunding in fase di avvio
18%

Il futuro di MidnightSports a Melide?
Melide, Svizzera

16.02.2019 - 08:01Fr. 100.-
7 giorni alla chiusura
95%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

07.02.2019 - 22:53Fr. 200.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

05.02.2019 - 09:02Fr. 100.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

04.02.2019 - 10:30Fr. 500.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

28.01.2019 - 23:57Fr. 200.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

28.01.2019 - 23:44Fr. 50.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

28.01.2019 - 17:36Fr. 100.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

28.01.2019 - 09:00Fr. 200.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

27.01.2019 - 13:43Fr. 50.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

26.01.2019 - 10:09Fr. 50.-
crowdfunding in corso
96%

Nuova stalla per capre
Claro , Svizzera

25.01.2019 - 20:21Fr. 100.-
crowdfunding in corso
96%

Amici di Progettiamo.ch

Progettiamo.ch in cifre

progetti totali
96
visite ai progetti
398125
sostenitori
1319
contributo medio Fr.
284.31
cifra raccolta Fr.
375'002.-
tasso di successo
76%